Le banane caramellate al rum, ecco la ricetta del dessert veloce

Un dolce a base di frutta assolutamente da provare: ecco le banane caramellate al rum, dessert veloce

Non so perchè ma le banane caramellate al rum mi fanno pensare a vacanze, spiagge assolate e paesi tropicali. Le trovo adatte ad un dessert di fine pasto semplice ma intrigante tanto da proporle spesso al termine di molte cenette estive con amici, magari gustate in terrazza. Oltre ad essere ottime così come da ricetta originale le servo spesso accompagnandole con una pallina di gelato alla vaniglia, affinchè siano adatte anche a quei giorni particolarmente caldi in cui un pò di freschezza non guasta.

Le banane caramellate al rum, ecco la ricetta del dessert veloce

Per preparare le banane caramellate al rum non dovrete fare altro che procurarvi delle belle banane sode e mature al punto giusto, sane e prive di qualunque imperfezione, dello zucchero di canna e dell'ottimo rum. Per impreziosirle e renderle ancora più irresistibili potreste insaporirle con poca farina di cocco. Altre ricette che vi consiglio a riguardo sono le banane fritte cubane, ideali per l'aperitivo, e le banane caramellate con la nutella, ottime anche per la merenda dei bambini.


Ingredienti

3 banane
150 gr di zucchero di canna
75 gr di burro
50 ml di rum

Preparazione

Sbucciare le banane, tagliarle a rondelle e trasferirle in una padella nella quale avrete messo a sciogliere il burro ed avrete unito poi lo zucchero. Farle caramellare su fiamma non troppo bassa fino a quando lo zucchero inizia a scurirsi leggermente. Adesso unire il rum distribuendolo in maniera uniforme, prestando attenzione affinchè il caramello non si bruci o comunque non diventi troppo denso. Trasferire le banane in un piatto da portata irrorandole con il caramello rimasto e servire.

Foto | Barbara Olson

  • shares
  • Mail