La paillard di pollo alla griglia: la ricetta del secondo leggero

La ricetta facilissima e veloce per preparare una deliziosa paillard di pollo alla griglia


La ricetta di oggi ha un nome importante ma il piatto è di una semplicità disarmante. Con il termine “paillard” si intende una fettina di carne sottile cotta alla griglia, questo piatto si può preparare con ogni tipo di carne, ad esempio manzo, pollo e tacchino, le fettine vanno tagliate sottili e poi battute con il batticarne per renderle ancora più sottili. Vediamo insieme come preparare la paillard di pollo alla griglia, un secondo piatto leggero e buonissimo, perfetto soprattutto per chi è a dieta.

Ingredienti


600 gr di petto di pollo tagliato a fettine
Olio extravergine di oliva
Sale
Pepe
Aceto balsamico o succo di limone
Prezzemolo fresco

Preparazione


Grilling up a feast

Quando acquistare la carne dovete dire al macellaio che avete intenzione di fare la paillard, lui provvederà a tagliare la carne a fette molto sottili. Una volta arrivati a casa mettete la carne su un tagliere e schiacciatela con un batticarne.

Nel frattempo mettete la piastra di ghisa sul fuoco e scaldatela fino a quando sarà rovente, poggiate la carne e poi cuocetela circa 2 minuti per lato. Nel frattempo preparate la vinaigrette. In una ciotola mettete olio extravergine di oliva, sale, pepe e succo di limone (oppure aceto balsamico), mescolate bene e a lungo e poi aggiungete la carne, giratela da entrambi i lati un paio di volte e poi gustatela ben calda.

La paillard la potete fare allo stesso modo anche con la carne di manzo, di tacchino o maiale o altri tipi a vostra scelta, consultatevi con il vostro macellaio di fiducia per scegliere il taglio più adatto.

Foto | da Flickr di SaucyGlo

  • shares
  • Mail