Come preparare i peperoni alla palermitana con la ricetta di Benedetta Parodi

Contorno facile e sfizioso, ecco come preparare i peperoni alla palermitana con la ricetta di Benedetta Parodi

In perfetto stile siciliano, con tanto di uvetta e pinoli, i peperoni alla palermitana rappresentano un contorno da leccarsi i baffi. Semplici e veloci da preparare risultano una pietanza particolarmente accattivante, basata sull'incontro tra un mix di sapori diversi tra di loro ma che si completano in maniera ideale. Io li trovo ottimi da proporre in occasione di cene tra amici, magari con una bella grigliata mista di carne o pesce. Questa in particolare è la ricetta di Benedetta Parodi, tratta dalla sua trasmissione i Menù di Benetta.

Come preparare i peperoni alla palermitana con la ricetta di Benedetta Parodi

Oltre ad essere ottimi appena cotti io li trovo irresistibili quando sono tiepidi, il giorno dopo raggiungono il massimo, però. Possono venire proposti anche nei buffet. Per la preparazione utilizzate indistitamente dei peperoni rossi, gialli o verdi, o anche un mix, per una pietanza anche più allegra da portare in tavola. Altre ricette che vi consiglio a riguardo sono quella dei peperoni gratinati in padella e dei peperoni in agrodolce con tonno.

Ingredienti


4 peperoni
olio di oliva qb
1 cipolla
1 manciata di pinoli
1 manciata di uvetta
1 manciata di pangrattato
60 gr di parmigiano


Procedimento


Lavare i peperoni, eliminare il picciolo, i semi ed i filamenti interni. Tagliarli a listarelle ed affettare allo stesso modo la cipolla. Porre il tutto su una teglia da forno e condire con olio e sale. Aggiungere anche i pinoli e l'uvetta e mescolare accuratamente. Completare con del pangrattato ed un filo di olio e cuocere in forno caldo a 180 °C per 20 minuti. Trascorso questo tempo spolverare con del parmigiano ed infornare nuovamente a 220 gradi con funzione grill per qualche minuto.

Foto | Andrew Morrell

  • shares
  • Mail