Ecco il semifreddo alle mandorle da preparare con la ricetta bimby

Il semifreddo alle mandorle rappresenta un dolce ideale da servire alla fine dei pasti: ecco la ricetta Bimby

Nonostante tenda ad associarlo più alle stagioni fredde che all'estate, così come quello al torroncino, che costituisce spesso il dessert di diverse occasioni nel periodo natalizio, il semifreddo alle mandorle rappresenta un dolce di fine pasto particolarmente goloso, specie se servito con una salsa di cioccolato fondente, che ne fa da completamento ideale.

Ecco il semifreddo alle mandorle da preparare con la ricetta bimby
Questa è la ricetta da preparare con il Bimby, proveniente da quì, per un risultato non solo più veloce, ma anche più pratico. Pensate a quanto tempo perdereste nel montare la panna, i tuorli e gli albumi con le fruste elettriche, ma soprattutto a quante ciotole ci sarebbero da lavare a lavoro concluso. Altri semifreddi che vi consiglio a riguardo sono quello alle fragole, con la ricetta veloce e quello al pistacchio, di Benedetta Parodi.

Ingredienti


500 ml di panna
5 tuorli
200 gr di zucchero
200 gr di mandorle senza pelle
1 fialetta di essenza di mandorle

Procedimento

Versare all'interno di una padella 3 cucchiai di zucchero, quindi farlo caramellare insieme alle mandorle. Trasferirle su un piano di marmo e fare raffreddare completamente. Una volta indurito tritarlo grossolanamente con l'aiuto di un batticarne. Versare nel boccale lo zucchero rimasto e tritare per 10 secondi a velocità turbo, quindi mettere da parte. Unire adesso la panna e posizionare la farfalla, quindi montarla per 2 minuti a velocità 3. Trasferire in frigo. Adesso montare all'interno del boccale i tuorli con lo zucchero e unire l’essenza di mandorle: 5 minuti a velocità 4. Pulire il boccale, asciugarlo e montare all'interno anche gli albumi: 4 minuti, 37° velocità 3. Versare sugli albumi i tuorli e la panna e mescolare con la spatola facendo attenzione a non fare smontare il composto. Unire per ultimo il trito di mandorle e versare all'interno di uno stampo a cassetta. Conservare in freezer tutta la notte, quindi servire.

Foto | Alpha

  • shares
  • Mail