Muffin al cioccolato

Ci sono due versioni dei muffin: quella inglese e quella statunitense. I primi sono delle focaccine soffici a base di burro, latte, farina e lievito di birra e vengono serviti con il tè e spalmati con burro e marmellata. Gli altri, quelli statunitensi, sono dolcetti lievitati di forma cilindrica e punta arrotondata che ricordano dei panettoncini e sono preparati in molte varianti (al cioccolato, alle mele, ai mirtilli).

Vi proponiamo la ricetta di muffin al cioccolato tratta dall’interessante libro La cucina dei quaccheri. Gli ingredienti sono i seguenti: 375 g di farina 00, 250 g di zucchero, 50 g di cacao, 500 ml di acqua, 2 cucchiai di aceto, 2 cucchiaini di bicarbonato, 1 cucchiaino di vanillina, 1 cucchiaio di olio.

Mescolate per bene la farina, lo zucchero, il cacao e il bicarbonato quindi unitevi l’acqua, la vanillina, l’aceto e l’olio. Continuate ad amalgamare fino a ottenere un composto omogeneo. Versate il composto negli stampini da muffin (o nelle cartine da dolci) e fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 10/15 minuti. Se volete, in alternativa, potete versare l’impasto in una tortiera imburrata e farla cuocere in forno per una quarantina di minuti.

Di questa ricetta scrive Gail Irene Carter, l’autrice del libro,: “Una ricetta vincente! È facile e riesce bene tutte le volte”.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail