Alla scoperta di piante e animali perduti

GuastallaIl 23 e il 24 settembre, Guastalla - cittadina gonzaghesca sulle rive del Po - si trasforma in un enorme bazar di frutta, verdura e animali. La manifestazione si chiama Piante e animali perduti ed è dedicata alle specie di animali in via di estinzione e ai prodotti artigianali che pian piano vengono dimenticati.

Molto interessanti i laboratori di tessitura, di tintura della lana. Inoltre, passeggiate sugli asinelli e pigiatura dell'uva. Una vera e propria rassegna di antichi gusti e rievocazione dell'antica tradizione contadina. Un'ottima occasione per far conoscere a grandi e piccini le ricchezze della nostra terra e per riportare alla mente e al palato i veri saporti contadini: specialità gastronomica d’eccellenza sarà il lardo di cinta senese, la farina di mais Marano e il caffè di Pausa Caffè. Quest'ultimo è il risultato di un progetto tra Slow Food e il carcere di Torino, dove il caffè viene realizzato dai detenuti.

  • shares
  • Mail