Primi piatti d'estate: lasagne di pane carasau con pesto e stracchino

L'estate è arrivata ufficialmente da qualche giorno e il caldo afoso e persistente delle ultime settimane altro non è che un preludio dei prossimi due mesi di sole e afa. Proprio per questo ho deciso di proporvi un pò di idee per alcuni primi piatti leggeri e freschi che facilmente si adattano alle occasioni d'estate.

Dopo una serie di insalate fredde oggi vi propongo una versione molto particolare di un piatto principe della cucina italiana, la lasagna, troppo calorica nella versione classica a base di besciamella e ragù; la lasagna di pane carasau,il tipico pane sardo che è facilmente reperibile nei supermercati più forniti, stracchino e pesto è sicuramente più fresca e leggera oltre ad essere facile da preparare, è anche buona da gustare sia calda che fredda.

Preparatela per i pasti insieme ai vostri amici che rimarranno sicuramente piacevolmente colpiti da questa rivisitazione "estiva" della lasagna e abbinatela ad un buon vino bianco frizzante, servito freddissimo esalterà il gusto di questo primo piatto così da soddisfare anche i palati più esigenti!

Ingredienti: 1 confezione di pane carasau, 350 g di pesto genovese fresco, 500 g di stracchino fresco, Parmigiano grattugiato, 1 l di brodo vegetale, olio evo, sale.

Preparazione: preparate il brodo facendo sciogliere un dado vegetale in un litro di acqua bollente, poi lasciatelo intiepidire; quando si sarà freddato, passateci le fette di pane carassau prestando attenzione che non si ammollino troppo. Disponete le fette di pane bagnato su una teglia rivestita con carta da forno, mettete un filo d'olio evo , cospargete con il parmigiano grattugiato, pezzettini di stracchino e un pò di pesto.

Aggiustate di sale e procedete nello stesso modo, costruendo altri tre strati e terminando con uno di stracchino, pesto e parmigiano. Cuocete la lasagna in forno caldo a 180 gradi per una decina di minuti.

Come già detto, potete servire questa lasagna sia appena sfornata con lo stracchino filante, oppure fredda per con gli ingredienti che, riposando, si saranno amalgamati alla perfezione.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail