Gelato al limone senza panna, ecco la ricetta da provare

Ecco come preparare in casa un ottimo gelato al limone senza panna, con la ricetta facile ed alla portata di tutti

Il gelato al limone rimane quello più gettonato in estate. Inutile sottolineare come rappresenti il gusto al quale ricorrere naturalmente nel momento in cui si abbia bisogno di una pausa rinfrescante. Non solo, è uno dei gelati da utilizzare per la preparazione di numerosi dessert: prendete ad esempio le coppe con la frutta o le macedonie, in questi casi non è altro che la ciliegina sulla torta.

Gelato al limone senza panna
In genere la panna rappresenta uno degli ingredienti principali nella realizzazione del gelato, ma in questo caso non è prevista, venendo sostituita dal latte per una versione se vogliamo più leggera, ma altrettanto golosa, a patto che utilizziate quello fresco ed intero. La quantità di grassi presente in quest'ultimo contribuirà a donare cremosità al gelato, non facendo rimpiangere l'assenza della panna. Altre ricette che potrebbero interessarvi sono quella del gelato al limone con la ricetta classica e quello senza latte.

Ingredienti

1/2 lt di latte intero fresco
130 gr di zucchero
succo filtrato di 2 limoni
scorza di 2 limoni biologici


Preparazione


Sbucciare i limoni e porre la scorza in una ciotola nella quale avrete versato il latte. Fare riposare per almeno due ore. Trascorso questo tempo eliminare la scorza ed unire lo zucchero ed il succo dei limoni, filtrato, al latte. Versare il tutto in una gelatiera ed azionarla per circa 30 minuti o fino a quando il gelato risulterà cremoso. Prelevare dalla gelatiera quindi gustare.

Foto | Joy

  • shares
  • Mail