Le pesche alla griglia con gelato con la ricetta veloce

Un dolce veloce da preparare al termine di una cena tra amici: le pesche alla griglia con gelato, piacciono a tutti

In estate le grigliate sono all'ordine del giorno. Organizzare una cena in terrazzo o in giardino è il modo migliore per passare piacevoli momenti in compagnia degli amici, tra una portata e l'altra. Viene da se che dopo avere cotto sulla griglia carne, verdure e pesce, non resta altro che concludere la cenetta con un dolce a base di frutta. Le pesche, ad esempio, si prestano in maniera ideale a tale tipo di cottura. Una volta pronte non vi resterà che condirle a piacere per renderle così un dolce delizioso che appaghi i presenti.

Le pesche alla griglia con gelato con la ricetta veloce

In questa versione le pesche alla griglia vanno accompagnate con del gelato, una pallina per ogni pesca, e completate poi con una colata di miele. In alternativa potreste semplicemente servirle su un letto di salsa alla vaniglia o crema pasticcera e completare il tutto con qualche amaretto sbriciolato in superficie ed un cucchiaio di caramello liquido, a voi la scelta. Ecco la ricetta veloce per preparare le pesche alla griglia con gelato, mentre quì trovate quella delle pesche al forno light e quì le pesche ripiene piemontesi.

Ingredienti

4 pesche sode e gustose
3 cucchiaini di miele
succo di 1/2 limone
250 gr di gelato alla vaniglia

Preparazione

Mettere a scaldare la griglia, nel frattempo lavare le pesche, tagliarle a metà ed eliminare il nocciolo. Bagnarle con il succo di limone mescolato con il miele e grigliarle da entrambi i lati. Man mano posizionarle in un piatto. Infine farcire ogni mezza pesca con un cucchiaio di gelato alla vaniglia, completare con un filo di miele e servire subito.

Foto | Roger Braunstein

  • shares
  • Mail