Le polpette di pane con sugo di Alessandro Borghese

polpette di pane con sugo di Alessandro Borghese

Amanti delle polpette oggi ho da proporvi una ricetta diversa dal solito, le polpette di pane di Alessandro Borghese. Valide sostitute delle classiche di carne, ideali per i vegetariani, vanno servite con della passata di pomodoro fresco. Le polpette di pane costituiscono, oltre che un secondo piatto sfizioso e facile da preparare, anche un modo per smaltire gli avanzi di pane raffermo che troppo spesso, ahimè, finiamo con il gettare perchè divenuto immangiabile. La ricetta proviene da quì.

Ingredienti: 400 g di mollica di pane di grano duro, 1 uovo, 1/2 spicchio d'aglio, un rametto di prezzemolo, 1/2 lt di latte, 50 g di pecorino grattugiato, olio extra vergine di oliva, sale e pepe, 1 kg di passata di pomodoro, 1 spicchio d'aglio, basilico.

Procedimento: versare in una padella antiaderente l'aglio con l’olio, farlo imbiondire, quindi eliminarlo. Unire la passata di pomodoro, il sale e del basilico. Bagnare la mollica di pane nel latte, strizzarla e versarla in una ciotola. Aggiungere l'uovo, il pecorino e il prezzemolo tritato. Impastare bene gli ingredienti, formare le polpette friggerle nell’olio di oliva. Una volta cotto il sugo unire le polpette di pane e farle insaporire. Servire le polpette con del basilico e del pecorino.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail