Come preparare i fagiolini alla paesana con la ricetta facile

Contorno estivo semplice e genuino: provate i fagiolini alla paesana, perfetti con carne e uova

Quella dei fagiolini alla paesana è una delle ricette più semplici ed immediate per proporre un contorno estivo caratterizzato da sapori genuini che una volta portato in tavola va ad accompagnare senza problemi qualsiasi secondo piatto, uova comprese. Gli ingredienti immancabili nella preparazione sono i fagiolini, appunto, della passata di pomodoro a pezzi, preferibilmente fatta in casa per donare un sapore irripetibile al tutto, e della cipolla. Per una variante più ricca, invece, potreste unire delle patate che rendono il piatto più appagante e perfetto anche come secondo piatto.

Come preparare i fagiolini alla paesana con la ricetta facile

I fagiolini alla paesana si sposano alla perfezione con la carne arrosto, con gli hamburger, con la salsiccia e con le polpette, ma anche con le uova strapazzate o alla coque, per una cenetta gustosa e non troppo elaborata. Provate anche i fagiolini gratinati con besciamella e l'insalata di fagiolini e patate con il pesto.

Ingredienti


800 gr di fagiolini
1/2 kg di pomodori maturi e gustosi
1/2 cipolla
olio extra vergine di oliva qb
basilico fresco qb
sale e pepe

Preparazione

Affettare la cipolla, quindi farla soffriggere in un tegame con dell'olio. Nel frattempo lavare i pomodori, tagliarli a pezzi eliminando i semi e unirli al soffritto. Regolare di sale e pepe e portare a cottura, ci vorranno circa 15 minuti. Una volta pronti unire i fagiolini precedentemente lavati, spuntati e lessati al dente, e farli insaporire per almeno 5 minuti. Nel caso in cui si renda necessario unire poca acqua calda per far si che il composto non si secchi troppo. Spegnere la fiamma, fare riposare una decina di minuti, quindi servire.

Foto | nociveglia

  • shares
  • Mail