Pasta con melanzane e peperoni con la ricetta da leccarsi i baffi

Ecco come preparare la pasta con melanzane e peperoni, un primo vegetariano e leggero adatto a tutti


La pasta con melanzane e peperoni è un primo veloce e molto semplice, un sughetto sfizioso che va bene per tutti, anche per vegetariani e vegani. Questo sugo lo potete preparare in anticipo e tenerlo in frigorifero fino al momento di servire e, volendo, potreste anche congelarlo in modo da averlo sempre pronto quando siete di corsa. Vediamo insieme la ricetta e qualche gustosa variante.

Ingredienti


360 gr di pasta
600 gr di salsa di pomodoro (pelati o passata)
Sale
Olio extravergine di oliva
Pepe
Basilico fresco
1 peperone
1 melanzana
Mezza cipolla
1 carota

Preparazione


pasta-melanzane.peperoni

Lavate il peperone, tagliatelo a metà e poi togliete semi e filamenti, poi tagliatelo a cubetti. Lavate la melanzana, spuntatela e poi tagliatela a pezzettini. Sbucciate la cipolla e tritatela e poi grattate via la buccia nella carota e tagliatela a pezzettini piccoli. Prendete un tegame e mettete l’olio e la cipolla, rosolate tutto a fuoco dolce e poi mettete peperoni, melanzane e carota, mescolate e aggiungete un po’ di acqua in modo da ammorbidire le verdure.

Aggiungete la salsa di pomodoro, il sale e il basilico e continuate la cottura per circa 20 – 25 minuti, se vi rendete conto che qualche verdura è ancora dura aggiungete un po’ di acqua e proseguite la cottura. Se volete potete lasciare il sughetto così oppure frullare tutto con il minipimer per eliminare tutti i “pezzettini”.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela nel tegame con il sugo, saltate insieme e poi completate con un po’ di basilico tritato. Se volete potete aggiungere un po’ di formaggio filante, tipo mozzarella o asiago, oppure del parmigiano.

Foto | da Flickr di toyohara

  • shares
  • Mail