Soufflé di pere e cioccolato da provare con la ricetta facile

Pere e cioccolato è un binomio che in pasticceria è sempre molto amato, ecco come trasformarli in un golosissimo soufflè


In estate non si ha molta voglia di accendere il forno, vero? La mia regola è farlo solo nelle occasioni molto speciali, ad esempio per un invito a cena particolarmente importante oppure per provare una ricetta alla quale è impossibile resistere! Il souffle di pere e cioccolato è un dessert speciale e delizioso, molto particolare che vede protagonisti due ingredienti che in pasticceria sono sempre molto amati, sia da soli che insieme.

Ingredienti


1 kg di pere
80 gr di cioccolato fondente
4 albumi
10 gr di burro
10 gr di zucchero
1 pizzico di sale
Zucchero a velo
1 limone

Preparazione


souffle-pera-cioccolato

Sbucciate tutte le pere tranne una, poi togliete il torsolo e tagliatele a pezzettini. Prendete una pentola e mettete dentro le pere, il succo di un limone e 200 ml di acqua, cuocete a fuoco dolce fino a quando le pere si saranno ammorbidite, poi frullate fino in modo da avere una purea. Spezzettate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria.

Nel frattempo prendete la planetaria e mettete gli albumi a temperatura ambiente, aggiungete il sale e lo zucchero e montateli a lungo a neve. Incorporate la purea di pere in tre volte e mescolate dal basso verso l’alto, poi incorporate il cioccolato fuso e raffreddato e continuate a mescolare.

Imburrate degli stampini da soufflé e poi cospargeteli con lo zucchero semolato, dividete dentro il composto al cioccolato e poi cuocete i dolcetti in forno a 180°C per 20 – 25 minuti. Nel frattempo sbucciate la pera rimasta, tagliatela a fette sottili e poi cuocetele con un pochino di burro.

Sfornate il soufflé, decoratelo con le pere e completate con un po’ di zucchero a velo. Servite subito perché il soufflé tende a sgonfiarsi velocemente.

Foto | da Flickr di bennyschophouse

  • shares
  • Mail