Il soufflé di salmone affumicato con la ricetta estiva

La ricetta del soufflè al salmone affumicato, un piatto gourmet per occasioni speciali


Il soufflé è una delle preparazioni più complicate con cui cimentarsi, i tempi e il procedimento devono essere perfetti ed il rischio che si sgonfi tutto in un attimo è sempre dietro l’angolo! Il soufflé si può preparare in tanti modi, ci sono le versioni dolci e quelle salate, quelle con formaggio e/o salumi e quelle con il pesce. Vediamo come preparare uno strepitoso soufflè al salmone affumicato, una delizia che richiede un po’ di attenzioni ma che, in cambio, vi darà grandi soddisfazioni.

Ingredienti


200 gr di formaggio quark
100 gr di salmone affumicato
2 uova
Burro
Farina
1 cucchiaio di amido di mais
Sale
Pepe
Prezzemolo
Mezzo limone

Preparazione


souffle di salmone affumicato

Per fare questa ricetta occorrono le fruste elettriche ed un mixer. Mettete il salmone nel mixer e frullate bene tutto fino ad avere un composto cremoso.

Sbattete i tuorli e il formaggio quark con le fruste elettriche in modo da avere un composto ben gonfio e montato, poi incorporate il salmone, l’amido di mais, sale e pepe. Aggiungete il prezzemolo tritato e mescolate.

Montate gli albumi delle uova con un pizzico di sale fino ad averli a neve. A questo punto incorporate gli albumi al composto di formaggio e salmone in tre volte e mescolando sempre dal basso verso l’alto, in questo modo non si smonterà la preparazione che è un requisito essenziale per questo tipo di preparazione.

Imburrate benissimo gli stampini monoporzione da tutti i lati e anche sul bordo e poi passateli la farina, eliminate quella in eccesso e poi dividete il composto negli stampi. Prendete una teglia per lasagne e mettete dentro gli stampini, aggiungete dell’acqua e poi cuocete i vostri soufflé in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti circa. Mi raccomando, mai aprire il forno durante la cottura!

Sformate i soufflé, decorateli con scorzette di limone e prezzemolo fresco e servite subito. Il soufflé tende a sgonfiarsi fuori dal forno quindi va servito subito, appena esce dal forno!

Foto | da Flickr di webosfritos

  • shares
  • Mail