Tre ricette di Simone Rugiati presentate alla Energy Control Week per risparmiare in cucina

In occasione della presentazione del nuovo servizio Edison Energy Control, Simone Rugiati ha realizzato tre ricette gustose e veloci che aiutano a risparmiare in cucina.

Risparmiare in cucina e tra i fornelli è possibile senza dover necessariamente rinunciare a piatti gustosi. A volte è sufficiente adottare alcuni semplici accorgimenti che fanno sì che un piatto, oltre a essere buono, sia anche sostenibile economicamente. È l’idea di base di tre ricette di Simone Rugiati, chef molto noto e amato dal pubblico italiano, che in occasione della Energy Control Week, tenutasi a Milano nei giorni scorsi, per presentare il nuovo servizio Edison Energy Control che consente alle famiglie italiane di capire quanta energia elettrica consumano, quanto spendono e come ridurre la spesa fino al 20%, ha proposto al pubblico presente un primo, un secondo e un dolce realizzati con pochissimo dispendio di energie.

Gazpacho delicato di verdure

La prima ricetta realizzata da Simone Rugiati nel suo showcooking è una tipica preparazione estiva: il gazpacho di verdure. Il gazpacho, come ben sappiamo, è la classica zuppa fredda originaria dell’Andalusia e diffusa in Spagna prima, e in tutto il mondo poi, che consiste in un composto cremoso a base di verdure crude – peperoni, pomodori, aglio e cetrioli – frullati con acqua fredda, mollica di pane, olio e aceto. Si può accompagnare con dadini di verdura e di pane. Naturalmente Simone Rugiati l’ha personalizzata abbinandovi una ricottina al limone, basilico e polvere di taralli ai cereali.

Verdure a vapore aromatico con salsa yogurt e sesamo

Altro piatto interessante presentato dallo chef Rugiati nella cucina allestita presso lo Showroom Energy Control di Milano è stato quello delle verdure al vapore, ma con un tocco speciale: vale a dire il vapore aromatizzato. Aiutandosi con una pentola a pressione dotata di cestello di per il vapore, Simone Rugiati ha semplicemente cotto delle verdure – ricordiamoci che, in genere, le verdure vanno cotte poco (e quindi è inutile sprecare energia lasciandole a lungo sul fuoco) e al vapore mantengono moltissime qualità che si perdono con la bollitura – che poi ha condito con una salsina realizzata con dello yogurt mescolato al sesamo.

Cous cous dolce

L’acqua aromatizzata con arancia e menta è servita anche per preparare il dolce, sempre per il discorso che risparmiare in cucina è possibile. Un cous cous dolce con fragole e albicocche in cui non è stato cotto nulla ma uniti gli ingredienti a freddo e poi conditi con del succo di zenzero (da notare come Simone Rugiati ricavi il succo dallo zenzero: prima grattugia semplicemente la radice e poi spreme la granella ottenuta con due cucchiai) per far sì che il sapore del cous cous dolce non risulti stucchevole.

L’inventiva in cucina, unita alla tecnologia – nel caso specifico, al servizio Edison Energy Control – possono senza dubbio aiutarci a spendere di meno e vivere più sereni.

A mo’ di chiosa finale, segnaliamo che i clienti Edison Energy Control possono partecipare a iniziative benefiche attraverso il progetto Tu risparmi, Edison dona: ogni cliente potrà indicare una organizzazione benefica a cui Edison devolverà una donazione in funzione del risparmio ottenuto dal cliente stesso. Tanto maggiore il risparmio, tanto maggiore la donazione effettuata da Edison.

Simone Rugiati Edison
Simone Rugiati Edison
Simone Rugiati Edison
Simone Rugiati Edison

Iniziativa realizzata in collaborazione con Edison S.p.A.

  • shares
  • Mail