Le prugne alla cannella per il dessert di fine pasto

Ecco un dolce di fine pasto goloso ma leggero, adatto anche ad essere servito al termine di pranzi e cene molto ricchi. Provate le prugne alla cannella

Le prugne alla cannella rappresentano un leggero dessert estivo di fine pasto. Adatto a terminare in tutta golosità un pranzo o una cena luculliani, c'è sempre spazio per un dolcetto tanto sfizioso. Semplici da realizzare rappresentano una novità da portare in tavola per stupire i propri invitati. Uniscono la freschezza della frutta alla golosità di un dolce al cucchiaio a tutti gli effetti.

Le prugne alla cannella per il dessert di fine pasto
Per quanto riguarda la presentazione vi consiglio di utilizzare delle ciotoline di vetro o dei piattini da portata. Ponete sul fondo poca salsa alla vaniglia o in alternativa della crema pasticcera e successivamente qualche prugna. Altre ricette che vi consiglio a riguardo sono il flan alla Bretone, da preparare con le prugne secche e la crostata di prugne fresche.

Ingredienti

400 gr di prugne fresche
100 ml di vino bianco
2 cucchiai di zucchero di canna
1 limone
cannella in polvere
250 ml di salsa alla vaniglia

Preparazione

Lavare bene le prugne quindi tagliarle in due ed eliminare il nocciolo. Trasferirle in un tegame antiaderente e coprirle con il vino, lo zucchero e la cannella. Cuocerle a fiamma abbastanza alta per circa 5 minuti, quindi spegnere e fare riposare. Nel caso in cui il fondo di cottura sia rimasto troppo liquido prelevare le prugne e farlo restringere. Comporre i dessert: versare sul fondo di un piattino da portata qualche cucchiaio di salsa alla vaniglia, porre sopra qualche prugna e coprire con poco fondo di cottura. Completare con della cannella in polvere e servire.

Foto | storebukkebruse

  • shares
  • Mail