Iniziano le lezioni all'Università del Gusto

Il corso esiste, ed è serio: è la laurea in scienze gastronomiche dell'Università di Pollenzo.

I corsi inizieranno il 3 Ottobre, con il primo anno del triennio di base.

L'anno scorso vi hanno preso parte 70 studenti da 10 diverse Nazioni, ed evidenziando l'interesse nei confronti della formazione gastronomica di qualità.

Non solo corsi: l'Università del Gusto sta seguendo un ciclo di conferenze presso le principali Università europee, per far conoscere l'importanza di un approccio culturale nuovo, ed interdisciplinare, nei confronti dei temi gastronomici.

Le preiscrizioni all'Università del gusto sono aperte a tutti gli interessati che hanno un diploma di scuola superiore o titoli equipollenti. L'impegno richiesto è serio: la frequenza è obbligatoria, ed il costo non è proprio alla portata di tutti (19.000 euro l'anno). Da dire però che con l'iscrizione si ha diritto ad un pacchetto davvero completo di servizi, quali la stanza (singola), i pranzi feriali, gli stage, i libri di testo, il computer portatile, l'accesso alle conferenze ed agli eventi promossi dall'Università e l'assicurazione.

Sono previste inoltre borse di studio per consentire anche ai meno abbienti (ma giustamente motivati) di frequentare le lezioni.

  • shares
  • Mail