La spigola al forno al limone con la ricetta facile

Ecco come preparare un secondo di pesce altamente sfizioso ma con pochi ingredienti: la spigola al forno al limone

La spigola al forno al limone è una di quelle ricette semplici, adatte ad un pranzo o una cena leggeri, all'apparenza poco appetitose che però, già al primo assaggio rivelano il loro gusto unico fondato sulla semplicità di ingredienti genuini. Secondo di facile e esecuzione, il suo punto di forza è dato, oltre che dalla freschezza del pesce anche dalla nota agrumata che conferisce il profumo insostituibile del limone.

La spigola al forno al limone con la ricetta facile

La trovo ottima per una cenetta estiva. Poco elaborata, da accompagnare semplicemente con un contorno di patate cotte al forno, con un'insalata mista o ancora con delle verdure saltate in padella. Non sottovalutate il consumo di pesce nella vostra alimentazione: la spigola, in particolare, è ricca di proteine e di omega 3, che come ben sappiamo contribuiscono a ridurre il colesterolo cattivo incrementando allo stesso tempo quello buono. Povera di grassi e molto digeribile risulta adatta anche per i bambini. Provate la spigola all'acqua pazza e la spigola al cartoccio.


Ingredienti

1 spigola pulita da circa 1 kg
1 limone
menta fresca
prezzemolo
erba cipollina
1 spicchio di aglio
sale e pepe
olio extra vergine di oliva

Preparazione

Lavare la spigola e metterla a sgocciolare. Nel frattempo preparare un trito con le erbe aromatiche. Grattugiare la scorza di limone e spremerne il succo, filtrarlo. Rivestire con la carta stagnola una teglia da forno. Prendere la spigola e farcirla internamente con il trito di erbe ed aglio e la scorza di limone. Chiuderla ed irrorrarla con del succo di limone ed un giro di olio. Regolare di sale e pepe e trasferire in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti. Controllare di tanto in tanto la cottura e se necessario unire poca acqua.

Foto | morebyless

  • shares
  • Mail