La macedonia di frutta estiva con la ricetta facile

Ecco come preparare una intrigante e colorata macedonia di frutta estiva, perfetta da servire a fine pasto


Diciamo la verità: la frutta estiva non ha eguali. Oltre ad essere caratterizzata da un gusto unico, è fresca, colorata, accattivante: in sua presenza ci dimentichiamo quasi la voglia di dolce, tanto che riesce ad appagarla in maniera sana, leggera, ma soprattutto poco calorica. Che ne dite di una bella macedonia di frutta estiva da preparare con questa ricetta facile per concludere nel migliore dei modi il pranzo o la cena?

La macedonia di frutta estiva con la ricetta facile
Dunque, sulla preparazione non c'è molto da dire ma sulle materie prime si: procuratevi della frutta matura al punto giusto, gustosa e priva di imperfezioni, il resto verrà da se. Qualche consiglio sulla presentazione? Potreste servirla all'interno delle coppette apposite di vetro e decorarla con un ciuffo di panna montata o una pallina di gelato alla vaniglia o al fiordilatte, per me i migliori. Provate anche il cocomero con macedonia.

Ingredienti

1 melone
500 gr di fragole
6 albicocche
4 kiwi
2 pesche
200 gr di more
2 cucchiai di Grand Marnier
scorza grattugiata e succo di un'arancia
1 cucchiaio di zucchero


Preparazione

Tagliare il melone a metà e poi a fette, quindi sbucciarlo e tagliarlo a cubetti della stessa dimensione. Adesso sbucciare i kiwi ed effettuare la stessa operazione. Lavare le fragole, eliminare il picciolo e tagliarle a pezzi. Lavare ed asciugare delicatamente le more. Sbucciare anche le pesche e le albicocche e ridurle a dadini. Riunire la frutta in una ciotola e condirla con lo zucchero, il liquore, il succo di arancia e la sua scorza grattugiata. Mescolare delicatamente quindi coprire la ciotola con della pellicola trasparente e fare riposare in frigo per almeno mezz'ora. Servire.

Foto | vmiramontes

  • shares
  • Mail