Riso all'indiana con crema di pomodori di Palma d'Onofrio

Riso all'indiana con crema di pomodori

Ecco un piatto fresco e leggero per l'estate: il riso all'indiana con crema di pomodori di Palma d'Onofrio. Dalla maestra di cucina fonte di molte ricette allettanti più o meno elaborate, proviene la ricetta di questo primo piatto semplice nel sapore ma di grande effetto. Il riso, lesso in acqua bollente, scolato e raffreddato, va fatto asciugare in forno e va servito accompagnato da una crema di pomodori fredda, con l'aggiunta di qualche cubetto di ghiaccio. Un piatto particolare perfetto per le cene estive.

Ingredienti: 200 g di riso basmati, 2,5 lt di acqua, sale, 1 kg di pomodori grossi maturi, 1 piccola cipolla di Tropea, 1/2 peperone rosso, 2 cetrioli, aceto di vino bianco, menta fresca qb, basilico, olio evo, 3-4 cubetti di ghiaccio, sale.

Procedimento: lavare i pomodori e sbucciarli. Sbucciare anche il cetriolo ed eliminare i semi all'interno. Sbucciare infine il peperone con l'aiuto di un pelapatate. Versare nel frullatore i pomodori, la cipolla, due foglie di basilico e due foglie di menta, un cucchiaio di aceto, sale e olio extravergine. Azionare il frullatore fino a raggiungere la consistenza di una salsa fluida e aggiungere il ghiaccio. Versarla in una ciotola e conservarla in frigo. Ora preparare il riso lessandolo in acqua bollente salata, scolarlo al dente e passarlo sotto il getto dell'acqua fredda per farlo raffreddare. Sgocciolarlo bene e disporlo sunun canovaccio. Farlo asciugare per un'ra circa. Ungere una teglia ampia e versare sopra il riso. Cuocere in forno a 220° per 10 minuti con lo sportello aperto. Fare intiepidire e servire con la crema di pomodori fredda dell'olio a crudo, del basilico e della menta freschi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail