Le castagne al rum da preparare con la ricetta per il Bimby

Una conserva autunnale preziosa da tenere in dispensa: ecco come preparare le castagne al rum con la ricetta per il Bimby

Il mese di settembre segna l'arrivo di una serie di prodotti di stagione particolarmente apprezzati. La zucca, i funghi e le castagne sono sono alcuni. Con queste ultime possono essere realizzate delle ricette sfiziose. Data la loro versatilità possono essere utilizzate nella creazione di qualsiasi tipo di portata, dall'antipasto al dolce. Oggi però vi propongo una conserva da realizzare con l'aiuto del Bimby: le castagne al rum.

Le castagne al rum da preparare con la ricetta per il Bimby

Le castagne al rum rappresentano una piccola chicca gastronomica da tenere in dispensa e tirare fuori all'occorrenza. Oltre a poter essere gustate a fine pasto come dessert semplicemente con il cucchiaino possono venire arricchite con dei ciuffi di panna montata. Non solo: sono ottime se unite a coppe di frutta o dolci al cucchiaio. La ricetta proviene da quì, mentre altre che potrebbero tornarvi utili sono quella delle castagne al rum da preparare con la ricetta tradizionale e quella delle castagne sotto spirito.

Ingredienti


600 gr di castagne secche sbucciate
1000 gr di acqua (per la cottura delle castagne)
250 gr di zucchero semolato
500 gr di acqua
1 limone non trattato
1 baccello di vaniglia
1 stecca di cannella
100 gr di rum

Preparazione

Mettere a bagno le castagne in acqua fredda per circa un'ora quindi prelevarle ed eliminare le pellicine, che nel frattempo dovrebbero essersi ammorbidite. Sistemare le castagne all'interno del cestello. Versare all'interno del boccale un litro di acqua e cuocere il tutto per 20 minuti a 100° C velocità 1. Prelevare il cestello con le castagne e sistemarle al'interno di una ciotola, preferibilmente di ceramica. Adesso passare alla preparazione dello sciroppo: versare all'interno del boccale pulito lo zucchero, l'acqua e la scorza di limone tagliata a striscioline, la vaniglia e la cannella: azionare 15 minuti a 90° velocità 2. Unire il rum e fare raffreddare. Riempire i vasetti sterilizzati con le castagne e versare sopra lo sciroppo. Porre sopra le castagne gli appositi dischetti di plastica per far si che rimangano sotto sciroppo ed avvitare bene i tappi. Conservare in dispensa.

Foto | Sara RF

  • shares
  • Mail