Ecco i funghi alla pizzaiola sott'olio da fare in casa

Ecco come preparare una conserva gustosa a base di champignon: provate i funghi alla pizzaiola sott'olio

Tra le tante conserve autunnali questa è senza dubbio una delle mie preferite. Mangiata per anni grazie al dono di un'amica, quest'anno ho deciso di prepararla da me, in casa. I funghi alla pizzaiola sott'olio rappresentano una preparazione semplice ma di grande gusto, adatta ad impreziosire diversi antipasti. Si tratta di una ricetta facile, alla portata di tutti, ma particolarmente sfiziosa perchè diversa dal solito. Ottima da utilizzare anche come condimento di crostini o ripieno di stuzzichini a base di pasta sfoglia.

Ecco i funghi alla pizzaiola sott'olio da fare in casa

Per la preparazione ho preferito utilizzare i pomodori secchi, con quelli freschi non sarei stata tranquilla sulla buona conservazione del prodotto. Per il resto ho unito degli aromi a mio piacere per insaporire il tutto: prezzemolo fresco ed aglio. Provate anche questi funghi sott'olio con la ricetta classica.

Ingredienti

600 gr di champignon
5-6 pomodori secchi
2 spicchi d'aglio
prezzemolo fresco
olio extra vergine di oliva
400 ml di aceto
400 ml di acqua

Preparazione

Pulire bene i funghi: eliminare la parte inferiore del gambo e sciacquarli sotto il getto dell'acqua corrente velocemente oppure strofinarli con un canovaccio umido pulito. Tagliarli a fette e metterli a lessare per 5-6 minuti in una soluzione di acqua e aceto. Scolarli e farli raffreddare quindi asciugarli con della carta assorbente da cucina. Adesso predisporre i vasetti di vetro precedentemente setrilizzati sul piano di lavoro. Iniziare a riempirli con i funghi intervallati con i pomodori secchi a pezzi, l'aglio tritato ed il prezzemolo. Una volta riempiti versare sopra l'olio ed avvitare bene i tappi. Conservare in dispensa.

Foto | Mario Spann

  • shares
  • Mail