La zuppa di mais e pollo con la ricetta da leccarsi i baffi

Avete del pollo avanzato che no volete buttare? Ecco come preparare la zuppa mais e pollo tipica della cucina cinese


La zuppa di pollo e mais è un piatto unico che fa parte della tradizione della cucina cinese, un piatto tipicamente invernale ma che va bene anche per i primi freddi autunnali, soprattutto a cena. Questa zuppa si può fare con il pollo che preferite, potete usare il petto o la coscia ma anche pezzi già cotti avanzati dal giorno prima.

Ingredienti


400 gr di pollo
1 scatola di mais precotto al vapore
1 litro di brodo di pollo(oppure acqua e dado)
2 uova
2 cipollotti oppure un porro
2 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaio di amido di mais
sale

Preparazione

zuppa-pollo-mais

Prendete una pentola grande e mettete dentro il brodo di pollo, scaldatelo fino a quando raggiunge l’ebollizione. Nel frattempo in una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale, sfilacciate il pollo e tenetelo da parte. Poi tagliate i cipollotti a rondelle, se invece usate il porro, dovete affettarlo e poi saltarlo in padella con un po’ di olio per qualche minuto. Scolate il mais, sciacquatelo e sgocciolatelo bene.

Quando il brodo sarà in ebollizione versate nella pentola il pollo, il mais, la salsa di soia, unite anche l’amido di mais sciolto in un pochino di acqua fredda, poi unite circa metà dei cipollotti (o del porro). Cuocete qualche minuto per far insaporire tutti gli ingredienti.

Mescolate la zuppa con un cucchiaio abbastanza velocemente in modo da creare un vortice, al centro versate le uova e continuate a girare fino a quando si formeranno dei filamenti, quando questi saranno rappresi potete spegnere il fuoco .

Aggiustate la zuppa di sale e dividetela nei piatti, decorate con i cipollotti rimasti e servite subito.

Foto | da Flickr di Pastilla the Mannequin

  • shares
  • Mail