Come fare le cotolette di pesce con la ricetta semplice

Le cotolette di pesce sono buonissime e molto semplici, perfette per i bambini piccoli ma anche per i grandi!


Far mangiare il pesce ai bambini non è sempre facile, ci sono quelli che adorano assaggiare tutto e quelli che invece fanno molto capricci, in quest’ultimo caso purtroppo non ci possiamo fare niente, ognuno ha il proprio carattere sin da piccolini! Le cotolette di pesce sono buonissime e sfiziose, sono perfette per tutti i bimbi che non amano il pesce ma anche per quelli che tendono a fare i capricci, vediamo come farle in casa.

Ingredienti


Filetti di merluzzo o platessa senza spine
Farina
2 uova
Pangrattato
Parmigiano
Prezzemolo fresco
Sale

Preparazione

cotolette-pesce_-620x465

Prendete i filetti di merluzzo e controllate bene che non ci siano spine, con le mani vi verrà molto più semplice. Preparate un piatto con le uova sbattute e il sale ed un altro con pangrattato, parmigiano, sale e prezzemolo tritato, infine fate un piatto con la farina.

Tagliate i filetti di pesce a bastoncini oppure a quadratini e passateli nella farina, scrollate quella in eccesso e poi mettete il pesce nell’uovo sbattuto, giratelo da entrambi i lati e infine passatelo nel pangrattato e pressate un pochino in modo da fare una panatura uniforme.

In una padella antiaderente mettete un po’ di olio, scaldatelo e poi mettete il pesce e cuocetelo per circa 10 minuti girandolo a metà cottura. Le cotolette potete anche friggerle oppure cuocerle al forno, scegliete voi. Il fritto è sempre la cosa migliore, soprattutto nel caso di bimbi capricciosi.

Accompagnate le cotolette di pesce con patatine fritte e maionese oppure con un’insalata verde oppure con il purè di patate.

Foto | da Flickr di rfduck

  • shares
  • Mail