Expo 2015, polemica sulla presenza di Vandana Shiva ambientalista indiana contro gli Ogm

Expo 2015 deve ancora cominciare e già fioccano le polemiche, che riguardano questa volta la presenza di Vandana Shiva, una nota ambientalista indiana che da anni lotta contro gli Ogm.

Expo 2015 è già al centro di roventi polemiche, per la partecipazione al grande evento di Vandana Shiva, un'ambientalista indiana famosa per la sua lotta agli Ogm in agricoltura: la donna sarà protagonista insieme all'università Milano-Bicocca per il cluster dedicato al riso. Proprio nello scorso mese di agosto, sul New Yorker era apparso un reportage che metteva il dubbio sulle sue ricerche sugli effetti degli Ogm, mettendo in discussione la sua credibilità.

In merito al suo intervento all'Expo 2015, è intervenuto anche Eddo Rugini, ordinario di Agraria all'Università di Viterbo, che si è occupato di ricerche proprio sugli Ogm: in un'intervista apparsa su Il Foglio, il professore ha chiesto al premier Matteo Renzi di rottamare la donna all'Expo, evitando che partecipi.

La scelta non è stata gradita anche da altri, ecco cosa leggiamo, ad esempio, sulla pagina Facebook di ItaliaXlascienza:

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Expo 2015 Vandana Shiva

Navdanya International, fondazione di Vandana Shiva con sede a Firenze, parla di una campagna politica legata ad una

battaglia politica e culturale che è in corso tra chi vuole mettere al centro dell'attenzione il tema del rispetto della natura, della biodiversità delle produzioni biologiche e con queste armi affrontare la sfida di 'nutrire il pianeta' e chi invece vorrebbe approfittare dell'occasione per introdurre anche in Italia, attraverso le colture geneticamente modificate, pratiche monopolistiche da parte delle multinazionali che hanno già mostrato limiti evidenti sul piano scientifico e soprattutto sostengono un modello di agricoltura industriale completamente fallito sul piano economico e ambientale.

Via | Ansa

Foto | pagina Facebook Vandana Shiva

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail