La pasta funghi e speck con la ricetta per il Bimby

Un primo piatto adatto al periodo, da proporre per il pranzo della domenica, la pasta funghi e speck con il Bimby

Uno dei miei primi preferiti del momento è la pasta con funghi e speck. Si tratta di un piatto particolarmente saporito, basato sull'abbinamento tra i funghi, che non spiccano per sapidità, e lo speck, che ne completa il sapore in maniera impareggiabile. La trovo una pietanza adatta ad essere proposta anche in occasione del pranzo della domenica: completate il menù con i petti di pollo ai funghi e con una torta di castagne.

La pasta funghi e speck con la ricetta per il Bimby

L'utilizzo del Bimby rende questa ricetta ancora più semplice da realizzare. Con il minimo sforzo porterete in tavola un piatto saporito ma allo stesso tempo semplice. Io ho scelto di utilizzare i porcini per i quali ho un debole, ma andrà bene anche un misto di funghi. Provate anche le orecchiette con speck, zucchine e pomodorini e gli gnocchi al gorgonzola con speck e noci.


Ingredienti

40 gr di olio d'oliva
1/2 scalogno
100 gr di speck
4 funghi porcini medi
200 ml di panna da cucina
320 gr di pasta a piacere
sale e pepe qb

Preparazione

Versare lo scalogno all'interno del boccale e tritarlo. Unire olio e speck tagliato a listarelle e rosolare il tutto per 2 minuti a 100° antiorario soft. Unire i funghi puliti e tagliati a pezzetti e cuocere ancora per 8 minuti. Prelevare il condimento dal boccale, versare l'acqua e portare a bollore, qundi unire il sale e la pasta. Cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Scolarla e unire il condimento e la panna. Aggiungere a piacere anche del parmigiano e servire subito, ben calda.

Foto | Sherman Geronimo-Tan

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: