Come preparare il pesto di pistacchi con la ricetta per il Bimby

Ecco il pesto di pistacchi da preparare facilmente in casa con l'aiuto del Bimby: provatelo per condire la pasta

Tra le chicche gastronomiche facenti parte della cucina siciliana c'è anche il pesto di pistacchi. Altro non è che una crema a base di pistacchi, meglio se di Bronte, parmigiano grattugiato, del buon olio di oliva e poco altro. Si presta in maniera ideale a condire la pasta, ma anche per insaporire diversi stuzzichini di pasta sfoglia. Può essere unito alla besciamella per preparare delle ottime lasagne o essere utilizzato per insaporire il ripieno di strudel salati.

Come preparare il pesto di pistacchi con la ricetta per il Bimby

Io lo trovo imbattibile se unito ai gamberetti nel condimento degli spaghetti. Esistono diverse varianti del pesto di pistacchio che può così essere personalizzato a piacere. Alcune prevedono l'aggiunta di pinoli, altre di noci o di mandorle. Devo ammettere di preferire di gran lunga quella che vi propongo di seguito, che si prepara con il Bimby, e che proviene da quì, una delle più semplici, anche nel sapore. Provate anche la versione tradizionale.

Ingredienti

200 gr di pistacchi sgusciati non salati
6 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 spicchio di aglio
olio di oliva qb (1 bicchiere circa)
latte qb (se necessario)
peperoncino fresco (facoltativo)

Procedimento

Versare all'interno del boccale i pistacchi e tritarli per 10 secondi a velocità turbo. Unire lo spicchio di aglio, l'olio di oliva, il parmigiano ed azionare per 20 secondi a velocità 6. Unire alla fine e se necessario il latte. Se piace aggiungere anche il peperoncino e lavorare ancora a velocità 6 fino ad ottenere la giusta consistenza.

Foto | pukekoblue

  • shares
  • Mail