Come preparare le cotolette di funghi pleurotus

Ottime sia come antipasto che come secondo piatto, ecco come si preparano le cotolette di funghi pleurotus

Tempo di funghi questo, come resistere dall'utilizzarli nella realizzazione di qualunque pietanza? Se anche voi, come me, li amate alla follia non perdete la ricetta delle cotolette di funghi pleurotus. Si tratta di un secondo sfizioso e vegetariano, adatto come valida alternativa alla classica cotoletta di carne. Rappresenta una preparazione che difficilmente non piacerà ai bambini e può costituire una valida proposta per un antipasto misto a base di funghi nell'ambito di un pranzo autunnale.

Come preparare le cotolette di funghi pleurotus

Le cotolette di funghi pleurotus sono estremamente semplici da realizzare con pochissimi ingredienti, ma a mio parere vanno rigrosamente preparate sul momento altrimenti la croccantezza dovuta alla frittura ne risentirà. Provate anche la tortilla di patate, funghi e cipolle ed i funghi ripieni con pancetta al forno.


Ingredienti

6 funghi pleurotus
2 uova
pangrattato qb
2 cucchiai circa di grana grattugiato
1 spicchio d'aglio
sale e pepe
prezzemolo fresco tritato
farina qb
olio di semi per la frittura


Preparazione

Disporre su un piano di lavoro tre piatti: uno contenente il pangrattato misto al parmigiano, al prezzemolo ed all'aglio tritati ed al pepe; uno contenente le uova sbattute con il sale e l'ultimo con la farina. Adesso pulire bene i funghi lavandoli ed asciugandoli con la carta assorbente. Passarli quindi dapprima nella farina, eliminando quella in eccesso, poi nelle uova sbattute ed infine nel pangrattato facendolo aderire bene. Mettere in una padella dell'olio di semi ed una volta ben caldo adagiare le fette di funghi. Farle friggere bene da entrambi i lati quindi scolarle su carta assorbente e gustare.

Foto | tomasz przechlewski

  • shares
  • Mail