Le cotolette di funghi al forno con la ricetta semplice

Ecco le cotolette di funghi al forno, la versione più leggera ma non meno gustosa del piatto

Che si tratti di porcini, champignon o pleroutus poco importa, ciò che conta è che tutti, allo stesso modo, si prestano ad essere utilizzati per la realizzazione delle cotolette di funghi al forno. Devo ammettere di preferire quetsi ultimi, ma non sempre ho la possibilità di averli a disposizione, da quì il fatto di dovermi arrangiare con quelli a disposizione sul momento.

Le cotolette di funghi al forno con la ricetta semplice

Le cotolette di funghi al forno rappresentano una variante senz'altro più leggera di queste, che abbiamo visto solo qualche giorno fa. Vi assicuro che la differenza sia minima, e risultino adatti a chi voglia mantenersi leggero a tavola pur non rinunciando al gusto. Provate anche le cotolette di melanzane ripiene, ottime per i bambini.

Ingredienti

4-5 funghi a piacere
acqua e farina qb
sale e pepe
pangrattato qb
prezzemolo fresco tritato
1-2 cucchiai di parmigiano grattugiato


Preparazione

Pulire bene i funghi eliminando la parte terrosa. Tagliarli a fette non troppo sottili. Adesso versare in una ciotola della farina ed unire a filo poca acqua, fino ad ottenere una pastella densa e priva di grumi. Disporre in un piatto del pangrattato misto a sale, pepe, prezzemolo tritato e poco parmigiano. Passare i funghi prima nella pastella e poi nel composto di pangrattato, facendolo aderire bene. Disporre i funghi su una teglia rivestita di carta forno e cuocere a 200°C per circa 15-20 minuti, dopo averli irrorati con un filo di olio.

Foto | Ernesto Andrade

  • shares
  • Mail