Ricette contorni: hummus al lime e pepe

Con l'arrivo dell'estate niente risulta più sfizioso e al contempo refrigerante di una cena a base di crostini conditi con cremose salse serviti freddi. Una purea in particolare si è molto diffusa negli ultimi anni è l'hummus (da non confondere con l'humus), dal sapore persistente e molto morbido, ricavata dai ceci e dal sesamo. In medio oriente viene mangiato accompagnato da focacce di pane azzimo o come condimento per falafel e pita mentre in europa viene usato come pinzimonio o salsa per le verdure. Questa variante che vado a proporvi aromatizza l'hummus con un agrume non proprio mediorientale, la limetta, e con il pepe nero.

Ingredienti: ceci 500g, lime 2, aglio 2 spicchi, olio extra vergine d'oliva 2 cucchiai, pepe, sale.

Se avete preso dei ceci secchi, invece dei ceci in scatola, metteteli in ammollo per un giorno intero in con un litro di acqua fredda. Sciacquateli, e scolateli. Fateli cuocere in abbondante acqua salata fino ad ammorbidirli, nel frattempo scaldate l'olio extravergine in una padella antiaderente e aggiungetevi l'aglio e le spezie in polvere e fateli tostare un paio di minuti a fuoco medio in modo che l'aglio diventi dorato. Aggiungetevi anche i ceci scolati e continuate la cottura per qualche minuto mischiando di tanto in tanto. Nel frattempo spremete i lime e tenete da parte il succo. A questo punto è ora di mettere tutti gli ingredienti nel mixer e creare la purea, aggiungendo anche un altro filo d'olio per rendere il tutto più cremoso e nutriente. Versate il composto in una o più ciotole e decorate grattandoci sopra la buccia del lime.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail