Le castagne caramellate con la ricetta per accompagnare la selvaggina

Provate queste castagne caramellate ideali per accompagnare la selvaggina, per secondi piatti indimenticabili

Quella che vi propongo oggi non è la solita ricetta delle castagne caramellate. Queste, in particolare, hanno una loro specifica funzione che è quella di accompagnare secondi piatti a base di selvaggina. Da quì la presenza del brodo di verdure tra gli ingredienti previsti, che di certo non si coniuga bene con un dessert.

castagne

Le castagne caramellate rendono le pietanze a base di selvaggina sicuramente molto più allettanti. Insomma, immaginate di accompagnarle con dei pezzi di carne, li arricchiranno di gusto e faranno si che possiate prendere per la gola i vostri commensali. Per completare il pranzo, rimanendo in tema autunnale, proponete un dolce alle castagne, il mont-blanc sarebbe il non plus ultra. Altre ricette che potrebbero interessarvi sono quella delle castagne al vapore e delle castagne sotto spirito. La ricetta proviene da quì.

Ingredienti


50 gr di zucchero
15 gr di burro
400 gr di castagne surgelate
2 dl di brodo di verdura

Preparazione

Versare lo zucchero in un tegame dal fondo spesso ed unire il burro. Farli caramellare insieme. Adesso aggiungere le castagne e coprire il tutto con il brodo di verdura. Porre subito il coperchio e cuocere su fiamma abbastanza alta per una decina di minuti. Dovrete ottenere uno sciroppo e lo zucchero dovrà essersi completamente sciolto. Mescolare bene e con attenzione fino a quando le castagne risulteranno completamente glassate.

Foto | Simon Dean

  • shares
  • Mail