L'arrosto con castagne e prugne da portare in tavola

Dalla tradizione tedesca italianizziamo l’arrosto castagne e prugne

Non è mai troppo presto per prepararsi al pranzo di Natale: eccovi, quindi, una ricetta tipica delle tavole natalizie in Germania, che noi però abbiamo ‘ingentilito’ e reso più affine ai nostri gusti mediterranei: il nostro arrosto castagne e prugne, infatti, coniuga la leggerezza del maiale magro alla dolce scioglievolezza delle prugne, il cui gusto, ricordo dell’estate che fu, viene sapientemente mitigato dalle castagne. Insomma: in bocca è un vero e proprio canto di Natale!

arrostocastagneprugne

Ingredienti



    800 g di lonza di maiale
    100 g di prugne secche
    8 castagne
    2 dl di sidro
    2 carote
    1 cipolla
    20 g di burro
    2 chiodi di garofano
    2 dl di brodo di carne
    1 ciuffo di salvia
    0.5 dl di panna
    sale e pepe q.b.

Preparazione


Lavate le prugne e le castagne prive del marrone, quindi mettetele entrambe a macerare nel sidro per almeno 10 ore, quindi scolatele, snocciolate le prugne e tenete il sidro da parte.

Incidete l’arrosto in diversi punti e riempite i tagli con le prugne, quindi legatelo con lo spago da cucina.

Affettate le carote e la cipolla e fateli appassire nel burro all’interno di una casseruola dove farete rosolare la carne unendo la salvia e i chiodi di garofano. Aggiustate di sale e di pepe, unite il sidro e cuocete per 40 minuti.

A parte fate saltare le castagne in una padella con poco burro, poi unite la panna e fate andare per qualche minuto.

Tornate all’arrosto: portatelo a cottura in altri 40 minuti bagnandolo con il brodo bollente; 5 minuti prima di spegnere il fuoco aggiungete le castagne alla panna, lasciate insaporire e spegnete.

Foto | yi

  • shares
  • Mail