Le ricette veloci per la pausa pranzo in ufficio con “Schiscetta sfiziosa”

Un ricettario ricchissimo di ricette facili e veloci per gustare la pausa pranzo.

Oltre cento ricette per la pausa presente sono presenti nel libro Schiscetta sfiziosa, realizzato da Jeanne Perego e Lella Niccoli e in libreria per le edizioni Vallardi. I ricettari per preparare il pasto della pausa pranzo non sono certo una novità (ne abbiamo parlato anche qui su Gustoblog), ma questo che vi presentiamo oggi, oltre alla grande varietà delle ricette (più di cento, dicevo, e, se non ho sbagliato a contare, ne sono centoundici) è interessante per la grande organizzazione delle stesse e per il ricorso a una serie di icone che graficamente fanno subito comprendere di cosa si abbia bisogno per preparare il piatto.

Il ricettario è organizzato in diverse sezioni (stuzzicante, insalatone, per chi ama la carne, oggi pesce, vegetariana, rustica, leggera, in giro per il mondo, velocissima, in tutta dolcezza) e all’interno di ogni sezione le ricette sono le più svariate. Ogni ricetta è accompagnata da una serie di simboli, come si diceva sopra, che a prima vista fanno subito comprendere come organizzare la schiscetta.

Jeanne Perego e Lella Niccoli, Schiscetta sfiziosa

Nel libro le autrici inseriscono una serie di consigli, da quelle che possono essere le attrezzature più adatte da tenere a portata di mano, alle regole d’oro per il pranzo nella schiscetta. A proposito di queste ultime, eccole in sintesi (ma nel libro sono spiegate per bene):


  • non pranzare mai davanti al computer;

  • evita di mangiare da sola/o;

  • sii orgogliosa/o di quanto porti con te nella schiscetta per il pranzo sul posto di lavoro;

  • evita di portare con te piatti dall’odore troppo marcato;

  • quando sei a tavola con i colleghi non dimenticare le regole della buona educazione;

  • mastica con calma;

  • utilizza il momento del caffè dopo il pasto per stringere amicizie;

  • quando è possibile, nella bella stagione, va’ a mangiare all’aperto, su una panchina o su un prato al parco;

  • dopo pranzo fa’ un po’ di movimento;

  • se piove o è brutto tempo, dopo il pranzo dedica un quarto d’ora alla lettura di un buon libro;

  • non saltare mai la pausa pranzo.

Consigli semplici e dettati dal buon senso, come si vede, ma che sono il perfetto condimento per le ricette proposte.

Jeanne Perego – Lella Niccoli
Schiscetta sfiziosa.
Idee e ricette rapide per la pausa pranzo

Vallardi, 2014
pp 160, euro 10,00

Foto | Melissa

  • shares
  • Mail