Lo chef Jamie Oliver e l'amore per la cucina italiana

Jamie Oliver è un famoso chef: nonostante la sua giovane età (è nato nel 1975) è uno degli chef più apprezzati, che può contare su molte apparizioni televisive e che ama particolarmente la cucina italiana.

Jamie Oliver è uno chef inglese famoso in tutto il mondo, anche grazie ai programmi televisivi e ai libri di cucina che lo vedono protagonista. Nato il 27 maggio del 1975, lo chef ha iniziato a lavorare proprio con la cucina italiana, grazie alla sua collaborazione nel ristorante di Antonio Carluccio presso il Neal's Yard restaurant: da allora lo chef ha sempre dichiarato di amare moltissimo la tradizione enogastronomica del nostro paese, ricca di spunti davvero interessanti.

Jamie Oliver è molto famoso soprattutto grazie alle sue "apparizioni televisive": il debutto sul piccolo schermo è nel 1999 con la BBC e il programma The Naked Chef, mentre nel 2005 ha portato in scena un programma in sei puntate dal titolo "Jamie's Great Italian Escape", dedicato proprio alla cucina italiana. Nel nostro paese abbiamo dovuto aspettare il 2011 per poterlo seguire prima su Cielo e poi sul canale La Effe. Padre di quattro figli, avuti dalla modella Julia Norton, è famoso per aver cucinato per il primo ministro inglese Tony Blair.

Ma lo chef inglese è anche famoso per la sua campagna contro il junk food, il cibo spazzatura: il suo programma prevede anche delle visite negli istituti scolastici per poter spiegare agli studenti e non solo a loro l'importanza di un'alimentazione più sana, migliorando i menù proposti nelle mense.

Jamie Oliver possiede più di 30 ristoranti in tutto il mondo: la sua catena di ristoranti si chiama Jamie's Italian, a dimostrazione del suo grande amore per la cucina italiana.

Jamie Oliver

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail