Ricetta per la nazionale, pomodori ripieni con ricotta e pistacchi

Oggi è un gran giorno per la nostra nazionale di calcio, siamo arrivati in finale e stasera giocheremo la partita che decreterà il vincitore di questo europeo; non ci resta che incrociare le dita e ritrovarci tutti insieme per sostenere gli azzurri magari davanti ad un buon piatto di pasta o ad una portata che celebri i colori della nostra bandiera.

Di ingredienti bianchi, rossi e verdi ce ne sono tanti e si possono fare gli abbinamenti più disparati ottenendo comunque dei piatti buonissimi; io vi propongo una mia ricetta tricolore fresca e leggera da gustare tutti insieme guardando la finale degli europei: i pomodori ripieni di ricotta e pistacchi, un piatto unico irresistibilmente buono.

Procuratevi dei pomodori maturi e abbastanza grandi, che siano di un rosso acceso, riempiteli con la bianca bontà della ricotta vaccina mescolata ai pistacchi privati della pellicina con il loro caratteristico colore verde acceso e preparerete un secondo ottimo per celebrare la nostra bandiera e ritrovarsi tutti insieme a tifare la nostra nazionale.

Ingredienti per 4 persone: 4 pomodori maturi, 500 g di ricotta vaccina fresca, 200 g di pistacchi, olio evo, sale.

Preparazione: tagliate la parte superiore dei pomodori e mettete da parte il "cappello" che useremo poi come ornamento; aiutandovi con un cucchiaio, eliminate la polpa e mettetela da parte. Salate l'interno dei pomodori e rovesciateli su un griglia di modo che perdano un pò della loro acqua di vegetazione. Sbollentate i pistacchi per qualche istante di modo da eliminare più facilmente la pellicina esterna, poi tritateli ottenendo una granella non troppo fina.

Mescolate la polpa dei pomodori con la ricotta, unite i pistacchi e salate, mescolate il tutto ottenendo un composto omogeneo; con questo farcite i pomodori, riempendoli completamente poi richiudeteli con la parte superiore precedentemente messa da parte. Ponete i pomodori in una teglia rivestita con carta da forno, irrorate i pomodori con un filo d'olio evo e cuoceteli in forno a 180 gradi per almeno 40 minuti.

Potete servire i pomodori ripieni sia appena sfornati che freddi, saranno buonissimi lo stesso.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail