Come decorare la pizza ad Halloween per i bambini

Non avete idee su come decorare la pizza di Halloween dei bambini? Volete organizzare una festa con pizzette che facciano davvero paura ma che siano anche buone da mangiare? Ecco i nostri suggerimenti.

Una pizza di Halloween decorata ad arte per i bambini, per poter rappresentare i simboli di questa festa, è la scelta giusta per un party tra piccoli appassionati della celebrazione che abbiamo ereditato dagli Stati Uniti d'America. La pizza piace a tutti, soprattutto ai più piccoli, e non potrete sbagliare menù.

Se per i bambini, per un buffet per Halloween, possiamo preparare, ad esempio, dei wurstel a mummia oppure delle dita di strega dolci o con la versione salata, ecco che una pizza decorata a regola d'arte può davvero lasciarli senza parole. E siamo certi che la finiranno tutta e si leccheranno anche le dita!

Ecco, allora, qualche idea per decorare la pizza di Halloween dei bambini:

decorare una perfetta pizza di Halloween

Pizza di Halloween per bambini a mummia

Ecco delle graziose pizzette che sembrano le teste di mummie simpatiche: le bende si possono fare con strisce di mozzarella per pizza, che poi sciogliendosi creerà questo effetto, mentre gli occhi con olive ripiene o semplici olive nere.

Pizza di Halloween per bambini a ragnatela

Ecco una pizza alla bresaola che si trasforma in ragnatela, semplicemente posizionando pezzetti piccoli di formaggio o mozzarella per la pizza in maniera tale da creare i fili che il ragno ha creato. L'insetto lo possiamo realizzare semplicemente con delle olive nere.

Pizza di Halloween per bambini con fantasma

Ed ecco un bel fantasma pronto a paventare e a soddisfare con il gusto i vostri bambini: con una formina, mettete la pizza a forma di fantasma al centro e poi decorate con olive, salame, affettati. Gli occhi potete farli con olive nere e la boccuccia con un pezzo di pomodoro.

Foto | da Flickr di bridget patterson

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail