I funghi ripieni con la ricetta per il Bimby

24 Ottobre 2014

Una delle mie pietanze autunnali preferite è rappresentata dai funghi ripieni. Si tratta di un antipasto che, all’occorrenza, può essere servito come secondo piatto e che può essere realizzato facilmente con il Bimby. I funghi ripieni possono essere preparati sia con i porcini che con gli champignon, a seconda della disponibilità. In questa variante il ripieno, seppur semplicissimo (non contiene infatti neanche le uova), risulta particolarmente saporito dando vita, così, ad una preparazione che riscuote sempre grande successo.

I funghi ripieni possono essere preparati anche in anticipo salvo poi venire cotti al momento del bisogno. Da farciti ma ancora crudi possono anche essere conservati all’interno del freezer e tirati fuori poco prima della cottura in forno. Amanti dei funghi ripieni non perdete anche quelli al forno con pancetta e quelli vegan. La ricetta proviene da quì.

Ingredienti

500 gr di funghi champignon o porcini
20 gr di olio di oliva
20 gr di pangrattato
40 gr di parmigiano
1 ciuffetto di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di dado Bimby

Preparazione

Pulire bene i funghi elimando le parti terrose e gli eventuali residui quindi staccare il gambo dalla cappella. Trasferire nel boccale i gambi insieme all’olio e al dado: cuocere per 8 minuti a 100° velocità 2. Unire il parmigiano, il pangrattato ed il prezzemolo e tritare il tutto per 10 secondi a velocità 7/8. Adesso disporre le cappelle dei funghi sul fondo di una teglia unta di olio. Riempirle con il composto ottenuto e spolverare con del pangrattato. Cuocere in forno caldo a 200°C per 20 minui circa, controllando di tanto in tanto. Una volta cotti fare riposare 15 minuti circa, quindi servire.

Foto | Cayobo

I Video di Gustoblog: Antipasti di pesce