Come preparare le pere allo zenzero con la ricetta facile

Un dessert semplice, leggero e di veloce realizzazione: ecco le pere allo zenzero ideali per fine pasto

In cerca di un dolcetto goloso ma soprattutto veloce e leggero da preparare subito dopo il pranzo mi sono imbattuta nella ricetta (se così può essere definita) delle pere allo zenzero. Devo ammettere di preferire di gran lunga a quest'ultimo la cannella o al massimo di utilizzarlo in abbinamento ad altre spezie, ma in questo caso non avendo altra scelta mi sono adeguata. Poco male perchè ho scoperto un nuovo abbinamento che credo utilizzerò ancora diverse volte, magari in una torta, chissà. Lo zenzero in polvere, che è quello previsto dalla ricetta, è meno saporito rispetto quello fresco, per questo motivo vi consiglio di aumentare le dosi fino ad ottenere il risultato desiderato.

Come preparare le pere allo zenzero con la ricetta facile

Le pere allo zenzero si sono rivelate essere un dessert di fine pasto delizioso nonostante la loro estrema semplicità. Un consiglio per chi sia a dieta: a seconda della dolcezza delle pere potreste anche omettere lo zucchero di canna rendendo il dolce ancor meno calorico. A chi invece non abbia problemi di linea consiglio di servire le pere su un letto di salsa alla vaniglia. Altre ricette sullo stesso genere sono sono quella delle pere alla cannella e delle pere con lo zabaione.

Ingredienti

2 pere
1 cucchiaio di zenzero in polvere
1-2 cucchiai di zucchero di canna

Preparazione

Lavare bene le pere, tagliarle in due per il senso della lunghezza e sbucciarle, quindi eliminare il torsolo. Adesso porle sul fondo di un tegame antiaderente e coprirle con lo zucchero ed un dito di acqua. Spolverarle con lo zenzero in polvere e accendere la fiamma. Farle cuocere per circa 10 minuti quindi prelevarle dal tegame e porle su un piatto da portata. Fare restringere il sugo di cottura ed una volta ottenuta la consistenza desiderata distribuirlo sulle pere. Tra le tante aggiunte che si possano fare per arricchire il dessert ci sono le noci tritate, l'uvetta passa e le gocce di cioccolato.

Foto | S B

  • shares
  • Mail