Parmigiana di zucchine in bianco, con alici fresche e fiori di zucca

La parmigiana di zucchine è un piatto tipico della stagione estiva, dato che può essere mangiata anche fredda ed è a base di uno degli ortaggi più facilmente reperibili in questa stagione. Questa versione che sto per proporvi è leggermente diversa dalla versione classica, oltre ad essere in bianco infatti, ha tra gli ingredienti anche i fiori di zucca che conferiscono a questo piatto un sapore più delicato che si sposa perfettamente con il gusto più forte delle alici fresche; questi due sapori sono armonizzati dalla mozzarella che dà a questo piatto sostanza e funge da legante fra gli strati.

Per assicurarvi la riuscita di questo piatto vi consiglio di procurarvi delle zucchine abbastanza grandi che abbiano più o meno le stesse dimensioni cosicché vi risulterà più facile alternare gli strati della parmigiana; inoltre fatevi eviscerare le alici dal pescivendolo, chiedendogli di eliminare anche la testa così vi risparmierete tempo e fatica e avrete la certezza che il pesce sia ben pulito.

Ingredienti per 4 persone: 500 g di zucchine lunghe, 350 g di fiori di zucca, 250 g di mozzarella vaccina, 350 g di alici fresche, olio evo, sale.

Preparazione: lavate le zucchine, eliminatene il picciolo e tagliatele a fettine non troppo sottili nel senso della lunghezza, poi cuocetele su una griglia calda fino a che si saranno leggermente ammorbidite; tagliate a fettine anche la mozzarella, lavate i fiori di zucca eliminatene il cuore e tagliateli a metà.Lavate le alici sotto il getto di acqua fredda corrente.

Ungete una teglia da forno, cominciate formando uno strato di fettine di zucchina alla base, salatelo ed irroratelo con un filo d'olio evo. Alternate uno strato di mozzarella, poi uno di fiori di zucca e infine uno di alici; continuate così ricordandovi di salare e ungere ogni strato di verdure e concludete con uno di zucchine, irrorate il tutto con un pò d'olio evo e cuocete in forno a 180 gradi per circa 30 minuti.

Servite la parmigiana o appena sfornata o tiepida, vi assicuro che sarà buonissima comunque.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail