La ricetta di Halloween dei bulbi oculari dolci

I bulbi oculari dolci: sono perfetti per Halloween, ecco la nostra ricetta

Se quest’anno siete stufi dei soliti ragnetti, zucche, fantasmini e pipistrelli vari, ma volete davvero terrorizzare i vostri amici al grido di “dolcetto o scherzetto” l’ormai prossima notte di Halloween, ecco la terrificante ricetta dei bulbi oculari dolci. Semplicissimi da preparare, noi li facciamo con un impasto di base molto simile a quello che si usa per il salame di cioccolato perché piace a tutti e si rassoda facilmente, quindi costituisce un’ottima base per la glassa.

bulbioculari

Ingredienti



    300 g di biscotti tipo novellini
    100 g di mascarpone
    50 g di burro
    50 g di cacao amaro
    100 g di zucchero
    2 cucchiai di latte
    glassa alimentare bianca q.b.
    penna colorante alimentare rossa
    dischetti di cioccolato

Preparazione


Tirate fuori dal frigo il burro e tagliatelo a pezzetti circa un’oretta prima di confezionare i bulbi, in modo che si sia ben ammorbidito; intanto sbriciolate per bene i biscotti a mano utilizzando un panno non di spugna oppure passandoli al mixer.

Unite in una ciotola tutti gli ingredienti e impastate per bene con le mani, quindi formate delle palline della grandezza di un occhio, ponetele su un vassoio piano foderato di carta da forno e fatele rassodare in frigo per almeno un paio d’ore.

Trascorso il tempo, ricopritele con la glassa bianca, completate adagiando in cima la ‘pupilla’, cioè il dischetto di cioccolato e completate ricalcando le ‘venuzze’ con la penna alimentare di colore rosso.

Foto | Vegan Feast Catering

  • shares
  • Mail