Come preparare le seppie in umido con polenta

La ricetta di una pietanza tipica friulana ottima per una cena autunnale: ecco le seppie in umido con polenta

Pietanza tipica friulana, le seppie in umido con polenta rappresentano un piatto unico di tutto rispetto. Gustoso ed appagante, non velocissimo da realizzare ma di grande successo, le seppie in umido con polenta sono, a mio parere, ottime da servire in occasione di una cena autunnale, accompagnate da un buon bicchiere di vino e dalle caldarroste in un clima di intimità casalinga in famiglia così come con gli amici.

Come preparare le seppie in umido con polenta

Preparare la polenta che servirà da accompagnamento per le seppie è molto facile. Quì trovate il procedimento spiegato dettagliatamente per ottenerla in casa. Potreste anche decidere di suddividere la preparazione in due fasi, posticipando quella della polenta ad un secondo momento, poco prima di cena ad esempio. La ricetta proviene da quì. Provate anche la polenta ai funghi porcini e champignon.

Ingredienti

1 kg di seppie
1 spicchio d'aglio
1 scalogno
1 bicchiere di brodo di pesce o di verdure
1 bicchiere di vino bianco
olio extra vergine di oliva
3 cucchiai di passata di pomodoro
1 mazzetto di prezzemolo
sale e pepe qb
polenta pronta qb

Preparazione

Pulire bene le seppie quindi tagliarle a striscioline. Versare all'interno di una padella dell'olio e farvi soffriggere lo scalogno affettato sottilmente insieme allo spicchio di aglio. Unire quindi le seppie e farle cuocere per 10 minuti circa, quindi bagnarle con il vino bianco e farlo sfumare. Una volta evaporato il vino unire il brodo e la passata di pomodoro, regolare di sale e pepe e cuocere ancora per mezz'ora. Completata la cottura spolverare con del prezzemolo tritato e servire con la polenta.

Foto | Andrew Malone

  • shares
  • Mail