Con la carne, con il pesce e perfino con le uova: le verdure cucinate al cartoccio sono buonissime e sane perché necessitano di pochi condimenti. Certo, avendo la brace a disposizione la cottura sarà ancora più profumata, ma sono un piatto che potete tranquillamente replicare anche in forno senza che il sapore cambi troppo… a cambiare, ovviamente, saranno i tempi! Con questa tecnica potete preparare qualunque tipo di verdura, facendo attenzione ai diversi tempi di cottura se le mischiate, le mie preferite comunque restano patate, carciofi e cipolle rosse.

Ingredienti

    1 zucchina
    1 carota
    1 melanzana piccola
    1 cipolla piccola
    succo di limone q.b.
    olio e sale

Preparazione

Mondate tutte le verdure e tagliatele a pezzi grossi, più o meno tutti della stessa grandezza media. Intanto preparate un’emulsione con olio, sale e succo di limone e spennellate con questa le verdure.

Ponete tutto su uno più fogli di carta stagnola, richiudete su se stesso accartocciandolo e ponetelo sotto la brace, avendo cura che il cartoccio non prenda fuoco, altrimenti avrete le verdure carbonizzate fuori e crude dentro.

Foto | Nöel Zia Lee

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 05-11-2014