La papaya al forno con la ricetta del dessert di fine pasto

Ecco un dolce al cucchiaio facile e veloce dal sapore tropicale; provate la papaya al forno per il dessert di fine pasto

Frutto esotico delizioso da gustare al nuturale, la papaya può essere utilizzata in cucina nella realizzazione di golosi dessert, è il caso della papaya al forno. Dolce semplice che punta tutto su un frutto tanto particolare quanto ricco di proprietà nutritive di tutto rispetto. La ricetta, che inizialmente ho deciso di provare senza troppe aspettative, giusto per la curiosità di testare la papaya all'interno di un dolce, si è rivelata essere davvero deliziosa.

Papaya

Caratterizzata dal sapore tropicale dato dall'aggiunta del latte di cocco è ideale da servire al termine di un pranzo o una cena, magari etnici. Non risulta infatti troppo pesante ed è perfetta anche per chi si senta sazio. La ricetta prevede l'utilizzo del tamarillo, frutto forse non facilmente reperibile, nel caso in cui non riusciate a trovarlo potrete tranquillamente ometterlo. A questo proposito vi consiglio anche l'insalata di papaya verde, di origine thainlandese, e quella di papaya e gamberi freschi. La ricetta proviene da quì.


Ingredienti

1 papaya
1 confezione di latte di cocco
zucchero di canna
1 tamarillos (facoltativo)


Preparazione


Sbucciare la papaya e tagliarla a cubetti. Adesso predisporre una pirofila adatta alla cottura in forno e distribuire sul fondo la papaya. Coprire con il latte di cocco e mescolare velocemente. Nel caso in cui utilizziate anche il tamarillos unite anche la sua polpa interna. Completare spolverando in superficie lo zucchero di canna e trasferire in forno caldo. Cuocere a 180°C per 45 minuti circa, fino a quando si sarà formata in superficie una crosticina. Tirare fuori dal forno, fare intiepidire e servire. E' buono anche a temperatura ambiente.

Foto | Janine

  • shares
  • Mail