Lo strudel alla zucca e salsiccia con la ricetta sfiziosa

Preparazione rustica e gustosa ecco lo strudel alla zucca e salsiccia: ottimo come antipasto

In cerca di una ricetta sfiziosa per utilizzare della pasta sfoglia in scadenza mi sono imbattuta in quella dello strudel di zucca e salsiccia. Preparazione saporita, rustica quanto basta ed estremamente versatile. Io l'ho servita come antipasto, insieme ad altri stuzzichini di pasta sfoglia, ma nulla vieta di proporla come secondo piatto ricco, perfetto per il periodo tra l'altro.

Lo strudel alla zucca e salsiccia con la ricetta sfiziosa

La realizzazione è piuttosto semplice, ciò che ne viene fuori è un rustico a tutti gli effetti con un ripieno ricco e saporito, utilizzabile anche in occasione di feste e buffet. D'altronde quello tra la zucca e la salsiccia rappresenta un abbinamento di grande gusto che ho testato diverse volte come nel caso della pasta con zucca e salsiccia al forno, perfetta per il pranzo della domenica. Ecco come preparare lo strudel mentre sullo stesso genere vi consiglio anche lo strudel salato al prosciutto e funghi.

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
200 gr di salsiccia
2 patate piccole
300 gr di zucca
rosmarino qb
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
1 uovo

Preparazione


Tagliare la zucca a dadini e metterla a cuocere in un tegame con poco olio. Regolare di sale e pepe ed una volta tenera spegnere la fiamma. In una pentola a parte mettere a rosolare la salsiccia sbriciolata insieme a poco olio, quindi spegnere la fiamma e tenere da parte. Lessare due patate ed una volta cotte ed intiepidite sbucciarle e tagliarle a dadini. Riunire la salsiccia, la zucca e le patate in una ciotola, regolare di sale e pepe unire il rosmarino tritato ed il grana. Mescolare bene e farcire con questo composto la pasta sfoglia stesa. Arrotolare, spennellare con un uovo sbattuto la superficie e porre in forno caldo. Cuocere per 20 minuti a 180 °C.

Foto | Miia Ranta

  • shares
  • Mail