Il filetto di salmone da fare al forno con pistacchi

I consigli di Blogo per preparare uno strepitoso filetto di salmone al forno con i pistacchi, un piatto gourmet ma alla portata di tutti


Il filetto di salmone al forno con pistacchi è un secondo piatto buono e originale che va bene per una cena veloce e gourmet, ma anche per le occasioni speciali. Il salmone è un pesce molto saporito che si può preparare in tanti modi diversi, la versione con la panatura di pistacchi è una delle mie preferite, è semplice, leggera e saporita. Limitando la quantità di olio questa ricetta va bene anche per segue un regime ipocalorico e cerca qualche idea sfiziosa per pranzi e cene.

Ingredienti


    4 tranci di salmone fresco o surgelato
    Olio extravergine di oliva
    40 gr di pistacchio tritato
    Pangrattato
    Sale

Preparazione

salmone-pistacchi

Lavate il salmone e poi tamponatelo con la carta assorbente da cucina in modo da asciugarlo bene. In un piatto mettete l’olio extravergine di oliva ed in un altro invece mettete il pistacchio tritato e un pochino di pangrattato, insaporite con il sale e mescolate. Se volete potete aggiungere qualche erbetta aromatica, l’importante è usarne una che non copre il pistacchio ma lo esalta, io vi consiglio il timo oppure il prezzemolo.

Prendete le fettine di salmone e passatele nell’olio extravergine di oliva da entrambi i lati e poi nella panatura di pistacchio e pangrattato, premete bene in modo che aderisca bene. Mettete il salmone su una teglia coperta di carta da forno e poi aggiungete in superficie ancora un po’ di pistacchio. Cuocete il salmone in forno caldo a 200°C per 20 minuti circa.

Accompagnate il salmone con un’insalata verde oppure con patate lesse, se volete aggiungere qualche salsina potete mettere la maionese che si sposa a meraviglia con questo piatto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail