Come fare le scaloppine di seitan al limone con la ricetta veloce

Le scaloppine di seitan al limone sono un secondo piatto vegetale e saporito, provatelo anche voi, non ve ne pentirete!


Ridurre il consumo di carne rossa è una cosa che tutti dovremmo fare, così come il sostituire il più possibile le proteine animali con quelle vegetali, superando i preconcetti e gli scetticismi. Il seitan è un alimento che vi consiglio di provare, è un valido sostituto della carne e si può preparare in tanti modi diversi e golosi, dal ragù alle cotolette, passando per lo spezzatino e le scaloppine. Oggi vi presento la ricetta per fare delle deliziose scaloppine di seitan al limone, un secondo buonissimo e perfetto per tutta la famiglia.

Ingredienti


    500 gr di seitan naturale tagliato a fette sottili
    150 gr farina
    1 cucchiaio di rosmarino tagliato fine
    1 pizzico di sale
    1 rametto di rosmarino fresco
    2 limoni
    olio extravergine di oliva

Preparazione

scaloppine-seitan-limone

Tagliate il seitan a fette molto sottili in modo che si insaporiscano bene. Passate le fettine di seitan nella farina e scrollate quella in eccesso. In una padella antiaderente scaldate 3 – 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e cuocete il seitan da entrambi i lati finchè non è ben dorato.

A questo punto aggiungete il sale, il succo di un limone (filtrato per togliere gli ossicini), 4 cucchiai di acqua e il rosmarino tritato e cuocete a fuoco medio finchè si formerà una salsina cremosa. Girate spesso le scaloppine per insaporirle da tutti i lati.

Servite le scaloppine al limone in un piatto da portata e guarnite con il limone rimasto tagliato a fettine e un rametto di rosmarino, lavate e asciugato.

Se volete potete seguire la stessa ricetta sostituendo il limone con le arance o i mandarini oppure usando il vino bianco o il marsala.

Foto | da Flickr di Sara Gambarelli

  • shares
  • Mail