Cavolfiore in pastella al forno: la ricetta per un contorno sfizioso

Ecco a voi la ricetta per un contorno gustoso e facile da preparare: il Cavolfiore in pastella al forno. Scoprilo su Gustoblog.

Il cibo fritto è la passione di molti ma io, personalmente, non ne vado matta. A meno che non si tratti di patatine da accompagnare a un hamburger a più strati pieno di salse. In genere, tuttavia, preferisco altri tipi di cottura, sia perché sono più facilmente digeribili, sia perché evitano di riempirmi la casa di odore di olio.

cavolfiore-in-pastella-al-forno

La ricetta che vi voglio proporre oggi (e che è stata tratta da qui) riguarda la preparazione del Cavolfiore in pastella al forno, un contorno di verdure gustoso come se fosse stato fritto nell'olio, ma molto più leggero.

Ingredienti



    1 cavolfiore
    125 gr di farina 00
    2 uova
    2 cucchiai di olio di oliva
    2 cucchiai di latte
    1 pizzico di sale

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta prendendo il cavolfiore e lavandolo accuratamente sotto un getto di acqua corrente, quindi asciugatelo con un panno pulito da cucina. Tagliatelo poi in rosette e mettetelo a sbollentare in una pentola dai bordi alti insieme ad abbondante acqua salata.

Nel frattempo in una ciotola a parte versate il latte, la farina e il sale, quindi lavorate gli ingredienti con la frusta finché sarete riusciti ad ottenere una pastella liscia ed omogenea, ma soprattutto senza grumi. Incorporate poi anche le uova e l'olio.

Quando il cavolfiore inizia ad ammorbidirsi, toglietelo dal fuoco con una schiumaiola ed intingetelo nella pastella appena preparata facendo attenzione che ricopra tutti i lati. Riponete poi le rosette sopra ad una teglia per il forno che avrete foderato con la carta apposita e cuocete per 15 minuti a 200 gradi.

Bon appetit!

Seguimi su Twitter.

photocredit: © Getty Images

  • shares
  • Mail