Come preparare la verza ripiena con salsiccia per un secondo appagante

Ecco la ricetta semplice ma gustosa per preparare la verza ripiena con salsiccia: perfetto secondo rustico

Quello tra la salsiccia e la verza è un abbinamento invincibile e sta alla base del piatto che sto per proporvi. La verza ripiena con salsiccia, in questo caso sottoforma di involtini, è un secondo rustico e saporito, all'occorrenza da proporre anche come antipasto, caratterizzato da un gusto unico che non può non conquistare il palato. Si tratta di una ricetta non troppo elaborata, ma che regala grandi soddisfazioni.

verza ripiena con salsiccia

Il suo punto di forza sta sicuramente nel contrasto tra la croccantezza delle foglie di verza esterne, che dovranno solo essere sbollentate qualche istante per non perdere tale loro caratteristica ed il ripieno saporito della salsiccia rosolata in padella ed arricchita con dei cubetti di caciocavallo. La verza ripiena con salsiccia è un piatto perfetto da inserire all'interno del menù di un pranzo autunnale. Provate anche la pasta con verza, pancetta e patate e la verza in padella con aceto balsamico.

Ingredienti

10-12 foglie di verza
250 gr di salsiccia fresca
1/2 cipolla
olio extra vergine di oliva qb
100 gr di caciocavallo
vino bianco qb
1 noce di burro
sale e pepe


Preparazione

Spellare la salsiccia, sbriciolarla e tenerla da parte. Tagliare il caciocavallo a cubetti. In un tegame fare soffriggere la cipolla affettata sottilmente con poco olio, quindi unire anche la salsiccia sbriciolata, farla rosolare, bagnarla con del vino bianco, ed una volta evaporato, portare a cottura regolando di sale e pepe. Sbollentare con cura le foglie di verza in acqua bollente salata e disporle su un piano di lavoro ricoperto con un canovaccio pulito. Versare la salsiccia in una ciotola, unire il formaggio e mescolare bene. Farcire le foglie di verza con il composto di salsiccia ed arrotolare, quindi porre gli involtini ottenuti in una teglia imburrata, coprirli con dei fiocchetti di burro e farli cuocere in forno caldo per 15-20 minuti a 180 °C.

Foto | a.fiedler

  • shares
  • Mail