Lo strudel ai broccoli e scamorza con la ricetta sfiziosa

Ecco lo strudel ai broccoli e scamorza: la ricetta facile e veloce per un secondo piatto irresistibile

Gli strudel rappresentano una valida alternativa alle torte salate. Sono pratici da realizzare e forse anche più belli da presentare in tavola, già tagliati a fette disposte obliquamente una sull'altra. Sono altresì un ottimo svuotafrigo, come in questo caso, in cui ho utilizzato come ripieno dei broccoli lessi da un paio di giorni in frigo. Mi è bastato farli insaporire in padella con qualche aroma ed unire del formaggio fresco per ottenere uno strudel ai broccoli e scamorza davvero gustoso.

Lo strudel ai broccoli e scamorza con la ricetta sfiziosa

Ottimo come secondo piatto per cena è perfetto anche come antipasto o portata da inserire in un buffet. La pasta sfoglia rappresenta la soluzione più pratica alla quale ricorrere per la base, ma nulla vieta di preparare da voi, in casa, la pasta strudel. Provate anche lo strudel alla zucca e salsiccia e quello salato vegan.

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
400 gr di broccoli
150 gr di scamorza affumicata
50 gr di parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
1 spicchio di aglio
rosmarino qb
1 uovo
sale e pepe

Preparazione


Lavare il broccolo, dividerlo in cimette e metterle a lessare in abbondante acqua bollente salata. Scolarle molto al dente quindi versarle in un tegame nel quale avrete messo a rosolare l'aglio in poco olio, regolare di sale e pepe e fare insaporire. Versare in una ciotola, unire la scamorza a cubetti, il parmigiano grattugiato e regolare ancora di sale e pepe. Stendere la pasta sfoglia, farcire con il composto di broccoli e chiudere bene sigillando i bordi. Spennellare con l'uovo sbattuto in superficie e cuocere a 180 °C per circa 20 minuti. Sfornare, fare intiepidire e servire.

Foto | Steffen Zhan

  • shares
  • Mail