I funghi alle mandorle, un delicato antipasto veg per Natale

I funghi alle mandorle sono un antipasto molto appariscente e buono, che fa anche bene a tutti perché è cruelty free

La tavola di Natale è sempre bella da vedere e gustosa da preparare, anche se richiede una certa fatica. Per renderla ancora più bella sarebbe interessante scegliere dei piatti cruelty free, cioè preparati senza che alcun animale debba soffrire: del resto se a Natale celebriamo la vita che nasce dovremmo rispecchiare questo aspetto anche in quello che portiamo a tavola.

Tanti possono essere i piatti veg: a dispetto di quello che molti pensano, i vegetariani non mangiano solo insalatine. Non ci credete? Provate allora questo antipasto a base di funghi e mandorle, relativamente semplice da preparare ma dal gusto pieno e tondo, che unisce alla morbidezza propria dei funghi, la croccantezza delle mandorle tritate e del pane grattugiato dorato in forno.

Ingredienti


Funghi

Per 4 persone questi sono gli ingredienti che ci occorrono

60 g di mandorle sgusciate
12 funghi grandi
2 cucchiai di prezzemolo
1 cucchiaio di aglio
1 cucchiaio di erba cipollina
1 cucchiaio di timo
1 rametto di rosmarino
1 scalogno
1/2 limone (solo il succo)
pane grattugiato
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Procedimento

Pulite i funghi con cura, tagliate i gambi a pezzetti conservando le cappelle intere a parte.

Tritate lo scalogno finemente e fatelo rosolare con un po’ di olio extravergine d'oliva. Unite i gambi dei funghi spezzettati mescolando bene e fate cuocere per alcuni minuti.

Nel frattempo mettete le mandorle nel mixer, unite prezzemolo, aglio, aghi di rosmarino, erba cipollina, timo, un paio di cucchiai di olio, il succo di limone e frullate brevemente per ottenere una salsina, che andrete ad aggiungere ai funghi cotti, avendo cura di amalgamare per bene il tutto.

A questo punto disponete le cappelle dei funghi in una teglia precedentemente oleata, copritele con il composto di mandorle e funghi e completate con del pane grattugiato a piacere.

Fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa un quarto d’ora, fino a quando i funghi saranno ben cotti e le superfici dorate.

  • shares
  • Mail